Torta Sanwich alle fragole e chantilly

Ricette - Torte

La torta Sandwich alle fragole parla la lingua della primavera. Fragole e chantilly, dentro e fuori con una piccola decorazione deliziosa con un cono che ne riversa il rosso vermiglio su tutta la superficie.

Ricorda la Victoria Sponge Cake per la sua caratteristica farcia con chantilly e fragole, la torta spugna divisa in due con il ripieno di marmellata che amava tanto la Regina. La base qui però è un impasto montato senza burro con all’interno delle fragole in pezzetti. Un profumo in più è conferito da una piccola quantità di cioccolato bianco fuso e da un aroma di fragole che ne intensifica il sapore. Invece della marmellata ho farcito l’interno con chantilly, panna freschissima montata con zucchero a velo.

Lei è nata da ingredienti che avevo in casa, partendo dalle fragole ho costruito intorno una torta, come di solito amo fare. Un punto di partenza, un’ispirazione deve esserci sempre per me. Può essere una storia, un ingrediente, la lettura di un libro.

Facilissima da preparare la torta Sandwich alle fragole è un tripudio di bontà. Come tutte le cose semplici ama stupire chi la assaggia e si arrabbia anche se porto via l’ultima fetta dal frigo.

Potete preparare la torta anche il giorno prima e farcirla poco prima di servirla.

Cari lettori in questo periodo di lockdown come tanti di voi mi sono dedicata alla cucina ho testato così tante ricette che non sono al passo con le pubblicazioni. Scrivere le ricette mi costa più impegno che realizzarle, ma in serbo ne ho molte per voi facili più complesse e anche vere e proprie scoperte per me.

La fase 2 che tanto aspettavamo la vivo esattamente come prima del famoso 4 maggio, l’unica differenza vado ogni tanto al parco con la mia amata Daffy. Confesso che vedo tanti che pensano sia finita l’emergenza; un po’ mi dispiace perché l’impegno che ci avevamo messo tutti e che mi inorgogliva è passato in secondo piano.

 

 

 

Torta Sandwich alle fragole e chantilly

Tempi di preparazione

20 min

Tempi di cottura

45 min

Tempi d'attesa

30 min

Ingredienti

Dosi per 8 persone
Per uno stampo da 22 cm con la base amovibile.

    Per la torta

  • 300 g farina 00
  • 180 g zucchero
  • 4 uova bio
  • 16 g lievito
  • 200 g fragole a pezzetti
  • 100 g olio di semi
  • 130 g latte
  • 50 g cioccolato bianco fuso
  • 1 cucchiaino di aroma di fragole (facoltativo)
  • 1 pizzico di sale
  • Per farcire e decorare

  • 250 g panna fresca da montare
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 8 fragole
  • 1 cono da gelato

Procedimento

Per la torta

Preriscaldate il forno a 180°.

Montate a lungo le uova con lo zucchero semolato e l’aroma scelto (qui di fragole)  fino a che diventano chiare e spumose ci vorranno 5-6 minuti. Aggiungete a filo l’olio con le fruste a bassa velocità.

 

Setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale.

Sempre con le fruste a bassa velocità inserite la farina e il latte alternandoli, ultimate con la farina. Aggiungete a filo il cioccolato bianco fuso.

Con una spatola inserite le fragole a pezzetti lasciandone da parte 7-8.

 

Versate l’impasto nello stampo imburrato e infarinato.

Distribuite sulla superficie i pezzetti di fragola lasciati da parte senza affondarli.

Infornate per circa 45-50 minuti. Fate la prova stecchino.

 

Per farcire e decorare

Montate la panna ben fredda aggiungendo a cucchiai lo zucchero a velo a metà della montatura.

Quando la torta è fredda. Tagliatela per la lunghezza in due dischi. Con un sac à poche e la punta tonda raccogliete la chantilly lasciando da parte un cucchiaio per il cono.

Formate spuntoncini intorno alla prima base della torta e al centro uno spirale. Schiacciatela con uno spatola di metallo. Ricoprite con il secondo dico di torta.

Sporcate la base tonda del cono con la chantilly avanzata inserite delle fragole e distribuitele tutte come se uscissero dal cono, fissatele con uno sbafo di chantilly. Servite.

 

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email