cheese cake al bicchiere

Ricette - Dolci al cucchiaio
Cheese cake al bicchiere, una rivisitazione del cheesecake servito in modo elegante e irresistibile.
Lo so lo so,  le foto sono un po’ sparate-fuori fase-fuori fuoco-fuori cromo-rosso fuoco, chi più ne ha più ne metta; ma mi piace troppo questo dolcetto fatto e mangiato di sera, con i miei tesori e i miei amici. Veloce ma sbalorditivo quanto è buono, come un gelato, anche di più. L’idea è balenata a Simona, new entry della pasticceria passion, conosciuta con il contest Dolcemente. Anche lei come tutte le dolci-addicted, dorme con le leccarde e sogna di mousse e cacao, invece di pettoruti Brad Pitt o Edward Norton…
Facciamoci un bicchierino di cheese cake va…che è meglio!
Let’s go.
E voi? Cosa sognate la notte?
Dai sù fatemi partecipe dei viaggi meravigliosi che la mente vi fa fare nelle ore
più vicine all’universo e al cosmo, dove i rumori e la luce lasciano lo spazio
all’inconscio e all’immensità dell’animo umano;
dove le molecole di tutti gli esseri viventi si incontrano in una danza sinuosa e incontrovertibile,
e la nostra volontà nulla ha più a che fare con la vita circostante.
L’oblio e la leggerezza, nessuna scelta, nessuna responsabilità,
sospesi come piccole particelle ci liberiamo dalle tossine e dalla negatività della giornata passata.
Mi sa che mi serve un altro bicchierino…
Ohi raccontate però eh…
Un bacio bellissimi dolci-addicted.
Alla prossima
Mony

cheese cake al bicchiere

Tempi di preparazione

15 min

Tempi di cottura

0 min

Tempi d'attesa

0 min

Ingredienti

Dosi per 8 persone

  • 16 biscotti digestive
  • riso soffiato al cioccolato q.b.
  • 150 g di yogurt greco
  • 150 g di ricotta di capra
  • 150 g di mascarpone
  • 150 g di panna montata al 70%
  • 150 di zucchero a velo setacciato
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 bacca di vaniglia
  • frutta fresca di stagione
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di rum

Procedimento

Preparate la crema lavorando con una frusta a mano lo yogurt, il mascarpone (morbido) e la ricotta con lo zucchero a velo e i semini della bacca di vaniglia, fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete la panna montata con un cucchiaio di zucchero semolato, mescolando delicatamente.
In una pentola mettete la frutta fresca che preferite tagliata a dadini e cuocete a fuoco dolce con il rum e lo zucchero di canna.

Componete i bicchierini: sbriciolate un biscotto sul fondo di ciascun bicchiere disponete la crema con il sac à poche, qualche chicco di riso soffiato, la zuppetta di frutta con un po’ del suo liquido zuccherino e infine un biscotto sbriciolato come top. Spolverizzate con cacao fatto scendere dal setaccino. E servite…

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email