Fluffosa al cacao farcita

Ricette - Torte

Una torta importante, esagerata, enorme: una fluffosa al cacao farcita con 6 piani di felicità. Due frosting per farcirla, una crema al burro al cacao e un frosting al mascarpone fragole e zuccherini. Richiesta dai compagni di mio figlio che, vedendo le mie torte su instagram volevano provarne una fatta proprio per loro. Mi hanno invitato a nozze, mai una torta mi riesce tanto bene quanto chi me la chiede già assapora e apprezza quel che arriverà. Una torta diabolica piena di cioccolato e panna ma con il tuo tocco. Questa la richiesta. Ed eccola pensata per loro, è una torta da portare anche per un evento un compleanno o una ricorrenza importante. Va bene per 20 persone. Ed è facile da fare, davvero. Ecco i passaggi da seguire.

Le foto delle fette sono fatte da loro, le metto perché rendono l’idea dell’interno, secondo me è necessario!

Preparate la Fluffosa il giorno prima.

 

Fluffosa al cacao farcita

Tempi di preparazione

1 h 15 min

Tempi di cottura

1 h 15 min

Tempi d'attesa

12 h

Ingredienti

Dosi per 16 persone
Per uno stampo da chiffon cake di 26 cm Preparate la base il giorno prima, sarà più facile tagliarla.

    Per la fluffosa

  • 300 g farina
  • 70 g cacao amaro
  • 300 g zucchero
  • 8 uova bio
  • 180 g olio di semi
  • 100 g caffè espresso forte
  • 80 g acqua tiepida
  • 16 g lievito
  • 1 pizzico di sale
  • Per la crema al burro al cacao

  • 750 g burro mordibo
  • 350 g zucchero a velo
  • 7-8 cucchiai di cacao amaro
  • 1 tazzina di caffè
  • 1 pizzico di sale
  • Per il frosting al mascarpone

  • 500 g mascarpone
  • 500 g panna fresca
  • 280 g zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di vaniglia in pasta
  • Per ultimare

  • 2 cestini di fragole
  • zuccherini colorati

Procedimento

Per la Fluffosa

In una grande ciotola setacciate gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, cacao, sale.

Al centro inserite i tuorli, l’olio e l’acqua mescolata con il caffè.

Mescolate con una frusta a mano finché gli ingredienti avranno formato un composto omogeneo, ci vorrà un minuto.

Versate gli albumi nella ciotola della planetaria con un cucchiaio di zucchero, mescolate a mano sopra il calore della fiamma fino a che verrà una schiuma. Trasferite la ciotola nella planetaria e montate gli albumi a neve ferma.

Inserite gli albumi montati nel composto. Versate nello stampo da chiffon cake senza imburrare né infarinare e cuocete a 160° per circa 1 ora 5 minuti. Sfornate e capovolgete la torta sui piedini fate freddare una notte.

Per la crema al burro al cacao

Lavorate a lungo il burro nella planetaria con la foglia aggiungendo a pioggia lo zucchero setacciato con il cacao, aggiungete il sale, e il caffè tiepido poco alla volta. Lavorate fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Per il frosting al mascarpone

Lavorate il mascarpone con la frusta elettrica o in planetaria solo un minuto aggiungete a filo la panna sempre con la frusta azionata a bassa velocità. Aggiungete ora lo zucchero a velo a cucchiai e infine la vaniglia. Lavorate fino alla consistenza necessaria. Non lavoratela troppo per non rischiare di strapparla.

Assemblaggio dela torta

Tagliate la fluffosa in 6 strati orizzontalmente per ottenere 6 dischi.

Raccogliete con il sac à poche e la punta desiderata il frosting al cacao formate delle punte e richiudete con il secondo disco. Procedete così cambiando anche la forma del beccuccio per fare delle rose anche per il terzo e quarto disco di torta. Sul quarto disco adagiate il frosting e poi le fragole tagliate per la lunghezza.

Richiudete con il 5° disco distribuite il frosting al mascarpone sempre con un beccuccio a stella e adagiate anche qui le fragole tagliate. Richiudete con l’ultimo disco e spalmate un primo strato sottile di frosting prima tutto intorno ai bordi poi sulla superficie. Fate riposare in frigorifero per 10 minuti. Ricoprite la torta con un secondo strato e stendetelo con la spatola smoother per renderlo liscio. Fate delle rose sul top e riempite il buco con frosting al cacao frosting al mascarpone e qualche fragola intera.

 

Con una mano roteando la base girevole dell’alzata fate aderire in basso gli zuccherini. Decorate con altri zuccherini la superficie. Fate stabilizzare in frigorifero almeno 4 ore prima di servirla.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email