le castagnole di carnevale

Ricette - Biscotti, Colazione
Le Castagnole di Carnevale, un impasto soffice lievitato  e fritto copsarso di zucchero, farcito con ganache e crema di ricotta. 
Una lavorazione semplice che richiede solo la pazienza della lievitazione, e poi potrete friggere le vostre castagnole di carnevale e rotolarle nello zucchero.
Ora la follia è finita! Finalmente le pazzie carnevalesche sono terminate. Anche gli innumerevoli moccoli di ieri sera erano uno spettacolo da matti. Bisogna averlo visto una volta il Carnevale romano per perdere del tutto la voglia di rivederlo.” Nel 1787 così scriveva Goethe nel suo Viaggio in Italia a proposito del mercoledì delle ceneri, che di fatto poneva fine alla baldoria e smodatezza soprattutto culinaria, dove tutti gli eccessi erano permessi. Come questi…

 

 

castagnole di carnevale

Tempi di preparazione

25 min

Tempi di cottura

25 min

Tempi d'attesa

1 h 20 min

Ingredienti

Dosi per 8 persone
Qui le ho incise e farcite con una crema di ricotta e ganache al cioccolato.

  • 420 g di farina
  • 20 g di lievito di birra
  • 100 g di acqua tiepida
  • 3 tuorli
  • 80 g di burro fuso tiepido
  • 70 g di zucchero semolato
  • semi di una bacca di vaniglia
  • sale

Procedimento

Impastate 200 g di farina con il lievito sciolto nell’acqua e il sale.

Lavorate fino ad ottenere una pastella morbida, coprite con pellicola e fate riposare per 40 minuti.

Unite quindi la restante farina (220 g), i tuorli, il burro, lo zucchero e i semini della vaniglia. Impastate con la frusta a gancio o a mano fino ad ottenere un composto elastico. Fate lievitare fino al raddoppio (circa 40′).

Lavorate di nuovo l’impasto aggiungendo poca farina fino a quando non sarà più appiccicoso. Formate una palla coprite con un telo e fate lievitare ancora per 20 minuti. Sulla spianatoia sgonfiate l’impasto e formate dei filoncini; tagliateli in piccoli pezzi e poi friggeteli in olio bollente. Sgocciolate su carta assorbente l’olio in eccesso e rotolatele su zucchero semolato.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email