Streusel alle mele

Ricette - Crostate, Crumble

Lo Streusel alle mele parla di inverno: ha il sapore delle mele e della cannella, del tempo condiviso con gli amici e la famiglia, del calore del forno e di un albero speciale che tutti bramiamo di addobbare con i ricordi tirati fuori dalle cantine.

Ognuno di quei ricordi è legato a un momento unico, che si rinnova ogni anno e ci proietta all’indietro in quel che eravamo e in quel che ora siamo grazie anche a quel tempo andato.

Le torte di mele sono un simbolo di quello che significa intimità e calore, per me. Ho preso questa ricetta da un piccolo libro, Le Torte di Mele, che mi ha sorpreso per l’accuratezza delle cose semplici che amo fare ad arte. La ricetta è proprio quella della copertina, che ho voluto subito omaggiare. Lo streusel è un impasto sbriciolato di burro zucchero e farina che va a ricoprire l’interno delle mele e uvetta.

Quindi vi porto con me… a fare una torta facile ma di grande completezza di consistenze e sapori, dalla morbidezza della frutta al croccantino dello streusel e della frutta secca. Un tripudio di sapori ancora più perfetti il giorno dopo. Servite con panna montata.

 

streusel-verticale-k

 

Alla prossima e buon tè

Mony

Streusel alle mele

Tempi di preparazione

30 min

Tempi di cottura

1 h

Tempi d'attesa

0 min

Ingredienti

Dosi per 8 persone
Nella ciotola della planetaria riunite tutti gli ingredienti della base e mescolate con la foglia fino a formare un panetto. Potete anche usare un mixer o a mano in una grande ciotola. Stendete la pasta e fate freddare in frigorifero. Per circa 20 minuti. Prelevatene due terzi e stendetela sulla base di una teglia a cerniera imburrata e infarinata.

    Per la base

  • 225 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 2 uova bio
  • 150 g di burro freddo
  • 1 pizzico di lievito
  • Per il ripieno

  • 2 kg di mele
  • 75 g di zucchero
  • 5 g di cannella
  • 115 g di burro
  • 200 g di uvetta
  • Per lo Streusel

  • 225 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • Per decorare

  • 50 g di mandorle

Procedimento

Nella ciotola della planetaria riunite tutti gli ingredienti della base e mescolate con la foglia fino a formare un panetto. Potete anche usare un mixer o a mano in una grande ciotola. Stendete la pasta e fate freddare in frigorifero. Per circa 20 minuti. Prelevatene due terzi e stendetela sulla base di una teglia a cerniera imburrata e infarinata.

Bucherellate bene il fondo e infornate in forno caldo a 200°. Sfornate e fate freddare.

Nel frattempo preparate il ripieno: sbucciate le mele e tagliatele a piccoli pezzetti; versateli in una pentola dal fondo spesso e unite zucchero cannella e burro e cuocete a fuoco basso. Appena colorano e si saranno ammorbidite spegnete il fuoco e fate freddare.

In una ciotola impastate con le dita gli ingredienti dello streusel fino a formare della granella. Stendete il resto della frolla e foderate il bordo della tortiera. Riempite con il composto di mele compattando con un cucchiaio. Distribuitelo sopra la torta. Tagliate al coltello le mandorle e distribuitele sopra la torta. Infornate a 180° e cuocete per circa 1 ora.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email