torta spumosa al rum e uva passa

Ricette - TorteGluten free

Una torta spumosa al rum e uva passa, una base velocissima da preparare come un brownie ma senza farina solo cioccolato.

Ci sono dei momenti in cui il cioccolato è ancora più buono, se solo annusato. Vuol dire ritardare un piacere, prefigurarselo e assorbirlo solo attraverso l’olfatto. E’ quando si prepara una torta completamente di cioccolato e una ganache: è allora che la cucina si riempie di ciotole a bagnomaria con dentro il cioccolato che fonde e che spande per tutta la casa un profumo, che inebria la mente. Rallenta i movimenti delle mani e lisciarne la consistenza lucida e vellutata sulla superficie è un atto calmante al pari di un massaggio. E’ quasi totalizzante, tanto da lasciarvi soddisfatti e non cercarne una fetta per voi. Giusto un angolino per sentire se è venuta bene. Giuro! Potete usare del cioccolato delle uova di Pasqua, nel raro caso in cui ve ne sia avanzato un po’. Ho aggiunto del sale rosso dell’Hymalaya, come insegna paul.a.young, il sale bilancia gli zuccheri del cioccolato. Voi scegliete il vostro sale preferito.

 

Da una ricetta di Alastair Hendy, che ho scovato tempo fa nella rivista Marie Claire lifestyle, qui trovate l’originale senza le mie modifiche.

Questa torta è senza farina, quindi se fate attenzione ad utilizzare anche cioccolata senza glutine potrete offrirla a chi è intollerante.

Con questa meraviglia vi auguro buona settimana, il lunedì è meno nero così.
Baci
Mony

torta spumosa al rum e uva passa

Tempi di preparazione

15 min

Tempi di cottura

1 h

Tempi d'attesa

30 min

Ingredienti

Dosi per 12 persone
Torta spumosa al rum e uva passa

    Per la torta

  • 60 g di uva passa
  • 3-4 cucchiai di rum
  • 450 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di sale
  • 450 g di mascarpone
  • 100 g di burro
  • 8 uova
  • 200 g di zucchero
  • per la glassa al cioccolato

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 40 g di burro
  • 2 cucchiai di sciroppo di zucchero di canna
  • Per la scritta

  • 50 g di cioccolato bianco per la scritta

Procedimento

Mettete l’uva passa in ammollo nel rum per mezz’ora. In una pentola dal fondo spesso sciogliete a fiamma bassissima e mescolando, i due cioccolati il mascarpone e il burro con il sale. Dovranno diventare di una consistenza liscia e vellutata. Così. Fate intiepidire.
Montate le uova con lo zucchero per 5 minuti. Quindi con la spatola aggiungete il cioccolato e mescolate delicatamente. Inserite l’uvetta con il rum e mescolate. Versate il composto in una teglia quadrata o rettangolare dai bordi un po’ alti, imburrata e foderata di carta da forno. Cuocete a 180° per 50-60 minuti. Fate raffreddare il dolce nella tortiera. Quindi estraetelo con la carta forno e adagiatelo su una gratella.

*Per preparare lo sciroppo fate sobbollire 100 ml di acqua con 3 cucchiai di zucchero di canna per circa 15 minuti.

Preparate la ganache

Preparate la ganache facendo fondere a bagnomaria il burro e il cioccolato (l’acqua non deve mai bollire né toccare la ciotola del cioccolato) aggiungete poi lo sciroppo*. Diventerà lucidissima.

A questo punto rovesciate la ganache sulla torta e pian piano fatela scendere lungo i bordi. Io non l’ho rifilata con il coltello perché è venuta regolare.

 

Finitura

Mentre si solidifica un po’ sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e fatelo freddare in modo che assuma una consistenza densa per la scritta. Versate in un sac à poche e … via al divertimento. Mi raccomando per la scritta serve un forellino piccolissimo.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email