Brownies banana e cioccolato

Ricette - Torte

I brownies banana e cioccolato arricchiti con noci sono una di quelle preparazioni facili che tutti abbiamo fatto una volta nella vita.

Ma che come quasi tutte le cose semplici racchiudono pezzetti di felicità. La copertura con il cioccolato bianco potete ometterla perché dovrete temperare il cioccolato, ma è un valore aggiunto notevole.

Conservateli poi in frigorifero, il sapore dei due cioccolati alternato al croccante delle noci in mezzo vi darà l’idea di sgranocchiare un cioccolatino pralinato. Un piccolo viaggio di enorme soddisfazione.

Le banane che abbiamo nel cesto della frutta spesso maturano troppo velocemente e questo è un modo bellissimo per non sprecarle. Nell’impasto dei brownies la polpa delle banane conferisce una texture morbida, ben amalgamata e umida a lungo.

Ho preso questa ricetta dei Brownies banana e cioccolato da un libriccino di GoodFood 101 Cakes and Bakes, delizioso. Ho diminuito solo lo zucchero e aggiunto la copertura di cioccolato bianco. Se preferite ometterla spolverizzate con metà zucchero a velo e cacao la superficie del brownie appena tagliato e porzionato in quadrotti.

Per una variante al cioccolato bianco i cosiddetti Blondie vi rimando alla ricetta di SayGood.

Per i brownie cioccolato e pistacchio potete leggere la ricetta qui nel blog.

Brownies banana e cioccolato

Tempi di preparazione

20 min

Tempi di cottura

30 min

Tempi d'attesa

1 h

Ingredienti

Dosi per 16 porzioni
Per uno stampo rettangolare di 28x18 cm circa.

  • 175 g di burro a tocchetti
  • 240 g di zucchero di canna
  • 3 uova sbattute
  • 150 g cioccolato fondente
  • 100 g di noci tostate e tritate al coltello
  • 2 banane mature schiacciate
  • 100 g farina autolievitante
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Per la copertura al cioccolato bianco

  • 150 g di cioccolato bianco

Procedimento

Per i brownies

In una casseruola dal fondo speso raccogliete burro, cioccolato e zucchero di canna e sciogliete a fuoco minimo mescolando con un cucchiaio di tanto in tanto. Trasferite in una ciotola capiente e tenete da parte a intiepidire.

Aggiungete le noci, le uova e le banane e mescolate con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo. Ponete un setaccio al disopra e fate scendere la farina, il lievito e il cacao. Mescolate e versate il composto nella teglia imburrata e ricoperta con carta forno.

Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti. Fate freddare nella teglia.

Copertura di cioccolato bianco

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco (la ciotola non deve toccare l’acqua sottostante).

Portate il cioccolato alla temperatura di 50°. Fatelo freddare fino alla temperatura di 26-27° e ponetelo di nuovo sul bagnomaria per qualche secondo fino alla temperatura di 29-30°.

Versatelo sul brownie intero e spalmatelo con una spatola fatelo asciugare. Poi con un passino disegnate i rombi con il cacao amaro. Tagliate in quadrotti e servite.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email