chocolate pecan pie di California Bakery

Ricette - TorteCrostate, Crumble

Chocolate Pecan Pie dal libro California Bakery è una base di frolla al cioccolato perfetta e un ripieno sconvolgente dal sapore. Una sorpresa su tutta la linea, dall’aspetto non perfetto, ma dal contenuto paradisiaco. Quelle ricette tutte americane che ho imparato ad amare nel tempo, perché alla fine si rivelano rustiche, perfette piene di sapori antichi.

Qui di pecan però non c’è niente, avevo cercato queste noci da Castroni ma sono davvero care, quindi ho optato per un mix di frutta secca doc nostrana: noci, mandorle e nocciole. Il sapore è spaziale! Non pensateci troppo e correte a farla…  La base di pasta frolla al cioccolato è perfetta!

 
 
 
Buona settimana 
Alla prossima!
Mony
 

Chocolate Pecan Pie

Tempi di preparazione

20 min

Tempi di cottura

1 h

Ingredienti

Dosi per 8 persone
Dal libro California Bakery

    Per la crosta

  • 40 g di cacao amaro
  • 30 g di zucchero semolato
  • 2 g di sale
  • 125 g di burro a pezzetti freddo
  • 75 g di acqua fredda di frigorifero
  • Per il ripieno

  • 250 g di gherigli di noci pecan (io noci-mandorle e nocciole)
  • 285 g di sciroppo d'acero
  • 3 uova bio
  • 125 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro fuso
  • i semi di ½ baccello di vaniglia
  • 2 g di sale

Procedimento

Per la crosta

Mescolate gli ingredienti secchi in una ciotola capiente di acciaio unite il burro freddo e lavoratelo con le lame di due coltelli in modo da ottenere un composto sbriciolato (io ho seguito questo procedimento ma secondo me anche in un mixer con lame a bassa velocità va benissimo) Aggiungete gradatamente l’acqua fredda in modo da ottenere un panetto, fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Per il ripieno:

Qui vi divertirete un sacco!!!
Amalgamate con la frusta a mano le uova, lo sciroppo d’acero, lo zucchero, il burro fuso, la vaniglia, il sale e infine la frutta secca tritata grossolanamente. Tirate la sfoglia e stendetela sulla base dello stampo imburrato e infarinato, lasciando fuoriuscire di due cm la pasta dal bordo. Riempite lentamente con il ripieno.

Per la decorazione

Ripiegate i bordi della pasta verso l’interno usando pollice e indice per fare lo zig-zag. Disponete i mezzi gherigli di noce sulla superficie della torta. Mettete in forno preriscaldato a 190° per circa 50-60 minuti fino a doratura. Nel libro le indicazioni di cottura sono di 25 minuti.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email