Crostata meringata al cioccolato e pere senza lattosio

Ricette - Crostate, CrumbleSenza lattosio

Crostata meringata al cioccolato e pere senza lattosio, una base frolla di Montersino senza uova. Una sorpresa croccante racchiusa nella meringata finale. Mi dispiace non ho la foto della fetta perché era una consegna  per un compleanno intollerante al lattosio!

La base della crostata utilizzatela anche per altre preparazioni; sarebbe perfetta anche una namelaka al cioccolato bianco dei frutti rossi o lamponi.

Le possibilità sono infinite.

Buona settimana a tutti,
questa per me sarà una settimana in attesa del venerdì più di tutte le altre settimane. Perché incontrerò di nuovo
a Bergamo e Milano tante bloggers e ne conoscerò altre, per il 3° raduno delle Bloggalline!
Can’t wait…
 

Crostata meringata al cioccolato e pere senza lattosio

Tempi di preparazione

30 min

Tempi di cottura

1 h

Tempi d'attesa

30 min

Ingredienti

Dosi per 8 persone
Crostata meringata al cioccolato e pere senza lattosio Per una tortiera di 22 cm da una ricetta di Luca Montersino Le dolci Tentazioni La mia è mezza dose rispetto al quantitativo della sua ricetta Se volete farla bianca eliminate il cacao e portate la farina a 250 g

    Per la base

  • 235 g di farina
  • 15 g di cacao
  • 125 g di zucchero di canna
  • 35 g di olio di oliva
  • 35 g di olio di semi
  • 65 g di acqua
  • 6 g di lievito
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • per il ripieno

  • marmellata di arancia
  • fiocchi d'avena sufficienti a coprire la base della torta
  • pere e albicocche sciroppate
  • per la meringata

  • 3 albumi bio
  • 250 g di zucchero a velo

Procedimento

Per la base

Sciogliete lo zucchero in acqua, unite i due oli, la farina il cacao e il lievito setacciati insieme e i semi della vaniglia. Lavorate gli ingredienti e lasciate riposare in frigorifero per lo meno 1 ora. Prima di utilizzare la pasta lavoratela di nuovo mettendola mezzo minuto in planetaria con circa 5 g di acqua. Stendetela e foderate lo stampo unto con poco olio e infarinato.
Procedete con la cottura in bianco a 190° per 20 minuti, ponendo un foglio di carta da forno e dei fagioli secchi.

Per la meringa

Nel frattempo montate gli albumi a neve fermissima con 3 gocce di limone inserite poi in due volte lo zucchero a velo abbassando la velocità della planetaria/sbattitore.

Finitura

Estraete la base di pasta frolla dal forno, attendente che si raffreddi un po’ e quindi procedete alla farcitura. Stendete un velo di marmellata all’interno, distribuite due manciate di fiocchi a ricoprire la marmellata, disponete la frutta in spicchi concentrici e spatolate la meringata in modo da formare sbuffi e cime. Infornate di nuovo per circa 30-40 minuti, avendo cura di ricoprire con un foglio di carta da forno la superficie gli ultimi 15 minuti.

Estraete il dolce e quando è freddo decorate con riccioli di cioccolato.

 

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email