mimosa alle fragole

Ricette - Torte
Una Mimosa alle fragole costruita e pensata per un compleanno speciale. Una base di Pan di Spagna di Montersino con la sua crema pasticciera la chantilly e tante fragole.

Alino è Alessandro, mio figlio più piccolo che ha compiuto 14 anni, due giorni fa. Come ti sei permesso di crescere così in fretta senza avvisare! Dolciotto di casa, Alino perchè è il più piccolino…
Alino che nella vasca da bagno quando era ancora piccolo se ne usciva con frasi tipo: “sono felice di questa vita, mamma, e di essere capitato in questa casa.” Vi rendete conto, come si può ascoltarlo e non caracollare per terra?…

E’ il piccolo filosofo di casa, in mezzo a tre nevrotici lui ti placa in un attimo. Quando mi sdraiavo accanto a lui per farlo addormentare da bimbo, mi addormentavo io all’istante, vicino al calmante naturale più bello che c’è.
Il suo odore e la le sue spalle.

 

 

La torta è un assemblaggio divertente, facile perché è formata da basi di pasticceria  assemblate insieme.

Il risultato è perfetto, una mimosa alle fragole, a modo mio. Deliziosa per i bambini-ragazzi cresciuti 🙂

Buona settimana,

un bacio

Mony

Mimosa alle fragole

Tempi di preparazione

1 h

Tempi di cottura

30 min

Tempi d'attesa

1 h

Ingredienti

Dosi per 12 persone
Mimosa alle fragole 1 pan di Spagna di Montersino di 23 cm

    per il ripieno e la crema pasticciera di montersino:

  • 4 cestini di fragole
  • 400 g di latte intero
  • 100 g di panna fresca
  • 150 g di tuorlo d'uovo
  • 150 g di zucchero
  • 20 g di maizena
  • 20 g di amido di riso
  • 1/2 bacca di vaniglia bourbon
  • per la crema chantilly:

  • 500 g di panna fresca
  • 150 g di zucchero a velo
  • Per finire

  • bastoncini di cioccolato

Procedimento

Per il ripieno

Iniziate con un pan di Spagna di Montersino trovate la ricetta qui nel blog.

Mentre si sta freddando fate la bagna di fragole e il ripieno. Semplicemente cuocendo le fragole in quarti con 4 cucchiai di zucchero (senza acqua)
Raccogliete il succo in un pentolino e cuocete a a fiamma bassa per qualche minuto con un po’ di liquore alle fragole o rum. Fate freddare.

Preparate la crema pasticciera.

Portate a ebollizione il latte con la panna e la bacca di vaniglia incisa per la lunghezza (o se preferite usate la buccia di limone)
Montate le uova con lo zucchero fino ad avere una spuma (inglobando l’aria, l’uovo galleggerà sul latte).
Inserite con una spatola la maizena e l’amido di riso nella montata di uova.
Togliete la bacca di vaniglia dal latte-panna (o la buccia di limone) e aggiungere il montato di uova-zuccheri-amidi nel latte che sta per bollire. L’uovo rimane in superficie: NON GIRO LA CREMA! Devo girare quando il latte sovrasta ai lati l’uovo e al centro si formano dei piccoli vulcani. A questo punto date 4-5 giri con la frusta e la crema è pronta!
Versate la crema in un contenitore di vetro (pulitelo con della carta da cucina e qualche goccia di liquore, per disinfettarlo) coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare in frigorifero fino al momento dell’uso.

 

 

Preparate la crema chantilly per comporre la crema diplomatica

Montando la panna prima a bassa velocità e man mano aumentando e inserendo lo zucchero a velo. Quando la crema sarà fredda aggiungete la crema chantilly, iniziando con due tre cucchiaiate e mescolando con una frusta a mano. Poi inserite tutta la panna nella crema.

Assemblaggio del dolce

Tagliate in 3 dischi il pan di Spagna. Pareggiate i bordi e la parte superiore. Con i ritagli farete le mimose, riducendole in briciole nel robot. Se non fosse sufficiente utilizzate dei savoiardi.
Sistemate il primo disco sul piatto da portata. Inzuppatelo con la bagna alle fragole.
Date un giro di crema utilizzando un sac à poche e cominciando dal centro.
Distribuite sopra le fragole.

Sovrapponete il secondo disco di pan di Spagna e ricominciate il giro, inzuppatelo, date un giro di crema e distribuite le fragole.
Chiudete con l’ultimo disco, e distribuite la crema uno strato sottile con la spatola, sia sulla superficie che sui bordi. Farà da collante per le briciole.

Mettete il nastro intorno alla torta e decorate se volete con bastoncini di cioccolato tutti intorno.
Fragole e foglioline di menta sopra la torta.

 

 

 

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email