Torta di compleanno senza latticini

Ricette - TorteSenza lattosio

Eccomi a voi con la torta di compleanno senza latticini che vi avevo preannunciato nel post precedente. Una torta per una ragazza intollerante al lattosio, che mi ha stimolato alla ricerca di qualcosa che potesse essere degna di un compleanno nel rispetto della sua dieta. La costruzione del dolce è un’idea di Montersino vista al suo corso a Roma.

Un guscio di frolla, un giro di crema, frutti di bosco, poi del pan di Spagna inzuppato, ancora crema e i frutti freschi. Vi occorre il Pan di Spagna di Montersino e la crema senza latticini sempre del Maestro.

La particolarità del dolce è una sovrapposizione di basi della pasticceria ordinati in modo magistrale alla Montersino’s way.

 

 

 

Torta di compleanno senza latticini

Tempi di preparazione

1 h

Tempi di cottura

45 min

Tempi d'attesa

1 h

Ingredienti

Dosi per 10 persone
Torta di compleanno senza latticini

  • Pan di Spagna che potrete preparare il giorno prima
  • Crema senza latticini di Montersino
  • e frutti freschi a vostro piacere per decorare il top
  • una confezione di frutti di bosco surgelati
  • Per il guscio di frolla senza latticini tratto dal libro di Montersino le dolci Tentazioni:

  • 250 g di zucchero di canna grezzo
  • 500 g di farina
  • 70 g di olio di semi
  • 70 g di olio extravergine di oliva
  • 125 g di acqua
  • 12 g di lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia

Procedimento

Sciogliete lo zucchero in acqua, unite il lievito, i due oli, la farina setacciata e i semi della vaniglia, e impastate. Fate riposare in frigorifero. Prima di utilizzare la pasta lavoratela qualche minuto in planetaria con 5 g di acqua. Questo punto è importante perché l’olio non ha la stessa capacità legante del burro e si formerà un impasto un po’ sabbioso, che legherete con l’elemento più semplice che esiste, l’acqua.

Nel frattempo mettete a macerare i frutti di bosco surgelati con 2 cucchiai di zucchero di canna.
Il succo che si formerà scaldatelo con 1 tappo di rum e 2 cucchiai di acqua per avere lo sciroppo da utilizzare come bagna per il pan di Spagna.
Stendete la pasta e ricoprite una tortiera con i bordi un pò alti, imburrata e ricoperta di carta da forno (fate uscire dai bordi così la solleverete senza romperla). Cuocete a 180° per circa 45 minuti, deve essere dorata.

Composizione della torta:

Adagiate il guscio di frolla freddo sul piatto da portata.
Con il sac a poche date un giro di crema partendo dal centro formando una spirale come nella foto
Distribuite i frutti di bosco che avete fatto macerare
Ritagliate delle fette di pan di spagna come fosse sandwich adagiatelo sopra i frutti e spennellatelo con la bagna preparata
Spalmate sopra uno strato sottile di crema e livellatelo, farà da collante per i frutti freschi
Disponete tutti i frutti freschi sopra la torta e i mirtilli sopra piccoli spuntoni di crema; spolverizzate con zucchero a velo.

Condividi

Facebook twitter Google+ linkedin pinterest whatsapp email